Da Borgotaro a Cutro – tappa 5 – Foggia – Matera km 160

Questa è stata la tappa delle terre nere.

La quinta tappa è iniziata con un po’ di sfortuna.. il mal tempo, la difficoltà di trovare la strada di uscita da Foggia e una serie interminabile di forature. Appena partiti, abbiamo girato in tondo nella città di Foggia, ritrovandosi al punto di partenza. Una volta partiti in una direzione precisa, Rocco ha forato solo che le valvole delle bombolette per gonfiare le gomme erano sulle macchine che viaggiavano in direzione Ascoli Satriano. Con la ruota in mano, Daniele e Gianluca hanno trovato un meccanico che ha gonfiato la ruota ma appena ripartiti, Daniele ha bucato. Grazie alla cortesia di un commerciante di articoli per la pesca, abbiamo gonfiato appena la ruota e su indicazione di un passante anch’esso ciclista, abbiamo raggiunto un vicino negozio di bici. Entrando nel negozio, un giovane ragazzo ha chiesto a Daniele dove era diretto e questo ha risposto: “siete quelli della pedalata per Belli!”. Incredibile il caso! Ripartito dal negozio, dopo neanche un km, un’altra foratura! In effetti Foggia è disseminata di vetri.

In modo spedito abbiamo imboccato la SS655 che ci ha portato in aperta campagna, su lunghissimi rettilinei, infiniti, che risalivano e poi scendevano fra campi arati di terra così bruna che sembrava carbone. Per oltre 120 km siamo rimasti immersi in paesaggi lunari, dove spuntavano enormi parchi eolici, completamente isolati da ogni forma di assistenza, su una lingua di asfalto interminabile. Paesaggi molto Belli ma anche inquietanti con quei colori così scuri e circondati dal classico odore di erba bruciata.

A velocità sostenute siamo arrivati sotto Matera; l’abbiamo risalita e siamo entrati nel suo cuore, il Centro storico. Come per ogni altro passaggio, la gente ci fermava per chiedere informazioni su quegli oggetti appesi alle bici. Fra questi, in modo molto discreto anche un VIP; Cesare Marretti de La Prova del Cuoco! Appassionato ciclista, ha voluto sapere tutto sul nostro viaggio e ha dimostrato grande interesse per l’acquisto del carrello! Abbiamo il sul numero e lo contatteremo!

Matera è bellissima, anche alla sera. Abbiamo concluso la giornata in un ristorante locale e stanchi ci siamo infilati sotto le coperte. Domani oltrepasseremo i 1000 km.

Mancano solo due tappe!


Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra ed accetti la nostra politica sulla Privacy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi