Da Borgotaro a Cutro – tappa 1 – Borgotaro – Faenza 210 km

Alla fine siamo partiti.. la tanto attesa prima tappa di Faenza. Dopo il rito della partenza in piazza del comune a Borgotaro, abbiamo fatto un breve saluto alla 12 ore di nuoto per Walter e poi via, lungo la fondovalle!

In quel di Parma abbiamo fatto una importante visita; finalmente abbiamo incontrato Walter ed è stato un bellissimo incontro. Cosa dire.. Era li con noi, con il suo nuovo mezzo 4×4 che ha prontamente messo alla frusta nel piazzale davanti casa.. “Devo trovare il modo di farle fare più velocità” ha esclamato Walter! E poi, rivolgendosi a noi.. “Nonostante siete dei schiva tombini, siete simpatici!”. Bellissimo il suo gesto di accompagnarci per qualche metro lungo la strada che porta verso Parma. Finalmente abbiamo avuto il primo contatto!

Dopo, abbiamo fatto visita alla caserma dei vigili del fuoco di Parma perché il nostro Gigi è uno di loro. La tappa è poi proseguita, lungo tutta la Via Emilia.. Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna con la torre degli asinelli e in fine Faenza. Cosa dire.. dopo il pranzo a Rubiera, gentilmente offerto dal cugino di Rocco, abbiamo proseguito spediti, con un ritmo forse un tantino alto.

I nostri carrelli di Dallara si sono rivelati velocissimi! Molta soddisfazione! Ora si va a letto perché domani si arriverà ad Ancona!

A presto.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra ed accetti la nostra politica sulla Privacy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi